Tutti gli articoli di restoringancientstabiae

Mosaico

Laboratorio teorico e pratico della scuola romana del mosaico. L’insegnamento dell’arte del mosaico attraverso gli strumenti, le tecniche, i materiali antichi e la documentazione delle immagini, con un’attenzione particolare agli aspetti teorici, storici e filosofici che questa disciplina contiene.

Il Laboratorio si articola in varie fasi:
•  Teoria sulla “filosofia del mosaico nell’antichità”
•  Spiegazione delle tre tecniche principali: diretto, diretto su supporto provvisorio e indiretto
•  Nozioni e riproposizione dei materiali antichi utilizzati in generale
•  Prove di esecuzione della malta, del taglio del materiale e della messa in opera di una superficie neutra
•  Scelta di un soggetto tratto da un’opera musiva antica

Archeo Monili

Il laboratorio consiste nella realizzazione di collane e bracciali come quelli che ornavano le donne antiche. Si approfondiranno in maniera ludico-didattica le tecniche di lavorazione utilizzate per assemblare gioielli composti da più pezzi, come fili di rame e ottone trafilati, pietre sintetiche, realizzando cosi i monili in stile romano.

Il Laboratorio si articola in varie fasi:
• Lezione multimediale sulle prime nozioni dei gioielli di stile romano
• Scelta del materiale da utilizzare per la realizzazione del gioiello
• Realizzazione del monile.

Archeo Moda

Esaminare l’argomento “antica Roma” attraverso la conoscenza di usi e costumi della passata classe Patrizia: come si viveva, quali erano i lussi, l’importanza della donna e dei suoi vezzi, i trucchi, i profumi, gli ornamenti, gli abiti che al tempo delineavano le società, prendendo in considerazione la netta differenza delle classi sociali che al tempo erano contrassegnate anche dagli abiti.
Come erano confezionati, le stoffe, gli accessori, come venivano indossati, il tutto attraverso la presentazione di una sfilata in abiti riprodotti dell’epoca, che saranno indossati dagli studenti stessi.

Il Laboratorio si articola in varie fasi:
• Descrizione degli abiti riprodotti da rappresentazione sugli affreschi pompeiani
• Descrizione delle varie classi sociali, dal pater familias allo schiavo; • Panoramica completa dei modi di adornarsi delle matrone e delle giovani patrizie, quindi i trucchi dell’anticaRoma
• Illustrazione dei vari oggetti che sono stati ritrovati legati
alla bellezza; erbe, fiori, unguenti e profumi, tutto l’occorrente per la cura del corpo e l’abbellimento delle fanciulle
• Sfilata di moda romana indossando le riproduzioni degli abiti.

VESUVIAN INSTITUTE

CENA ROMANA A VILLA SAN MARCO

ARCHEOLOGIA VESUVIANA

a cura della Prof.ssa Luciana Jacobelli
docente di Antichità Pompeiane Università Milano- Bicocca

Contenuto
Il corso, composto da tre lezioni per settimana (per un totale di sei lezioni) permetterà di acquisire conoscenze archeologiche, storiche, artistiche e socio-culturali dell’area archeologica vesuviana.
La metodologia didattica prevede, oltre alle lezioni frontali, delle esercitazioni volte all’acquisizione della metodologia dello scavo archeologico, anche attraverso un cantiere di scavo simulato, a cui seguiranno dei sopralluoghi in zone di scavo.
Continua a leggere

ARCHEOLOGIA SUBACQUEA

A cura del Dipartimento di Archeologia Subacquea
della Fondazione RAS

Contenuto
Il corso permetterà di vivere esperienze teorico – pratiche di Archeologia Subacquea sia a terra che in immersione.
La metodologia didattica prevede, oltre alle lezioni frontali, esercitazioni volte all’apprendimento preliminare delle tecniche di rilevamento e di scavo, abbinate ad escursioni in zone di interesse archeologico.
E’ previsto, anche, un laboratorio di manipolazione che permetterà di realizzare riproduzioni di ancore ed anfore in scala 1:10.
Continua a leggere

ARCHEOSCIENZE

a cura del Prof. Flavio Russo ricercatore a oltre 30 anni di storia militare con particolare riferimento all’architettura e agli armamenti.

Contenuto
Con la definizione di archeoscienze si deve intendere un modo diverso di rapportarsi allo studio del passato per coglierne a pieno le indicazioni, necessarie ad una corretta ricostruzione della storia. Nella fattispecie con dei corsi specifici saranno forniti i mezzi culturali per avviare tale contatto, a partire dalle osservazioni basilari e dalle relative verifiche sul campo.
Partendo dal presupposto che le città sepolte dal Vesuvio nel 79 costituiscono al riguardo un insieme unico, in quanto fossilizzate nella pienezza della loro esistenza in maniera istantanea, sarà proprio su di esse che verranno effettuate le verifiche pratiche delle nozioni teoriche, da considerarsi il presupposto necessario ma non sufficiente della disciplina.
Continua a leggere

RECUPERO E CONSERVAZIONE DEGLI EDIFICI

a cura del Prof. Agostino Catalano
docente del Dipartimento di Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione – Universita’ del Molise

Obiettivo
L’obiettivo è di fornire agli studenti gli strumenti teorici ed operativi per intervenire tecnologicamente sul tessuto edilizio storico. Oggetti di studio saranno la muratura portante, il conglomerato cementizio armato e l’acciaio, sia per sistemi semplici che misti. Fondamentale l’analisi delle cause del degrado (diagnostica) e le tecniche di intervento per il recupero di materiali e componenti tecnologici finalizzate al progetto di riuso dell’edificio.
Particolare attenzione sarà assegnata alle tecniche di recupero in zona sismica.  Il corso prevede la elaborazione di un progetto con l’applicazione delle tecniche illustrate nel  corso delle lezioni.

Continua a leggere

LINGUA ITALIANA

Scopri, conosci e approfondisci la lingua e la cultura del Bel Paese. Tenuto da insegnanti d’italiano con pluriennale esperienze nell’ambito della didattica , il corso di lingua italiana proposto dal Vesuvian Institute, seguirà un metodo d’insegnamento che priviligerà l’approccio integrato, basato sul metodo diretto, stimolando l’utilizzo immediato della lingua, per poi giungere ad una conoscenza grammaticale della stessa.
Articolato su 4 livelli d’insegnamento, i partecipanti tutti, testaranno il loro livello di partenza con un test d’ingresso.

Continua a leggere