accordi di collaborazione fondazione ras

ACCORDI DI COLLABORAZIONE

Il Dipartimento di Stato USA, sezione Beni Culturali, già da qualche anno segue con grande interesse l’attività della Fondazione Restoring Ancient Stabiae, atteso che essa rappresenta ad oggi, nella sua struttura e nella sua mission, forse il migliore esempio di collaborazione internazionale tra Università, ed in genere il mondo culturale USA, ed Istituzioni e il mondo culturale italiani.
Nel perseguimento delle proprie finalità la RAS si avvale di grandi partner come l’Università del Maryland, la Regione Campania, la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei.
Con quest’ultima è stato stipulato nel 2006 un “contratto di sponsorizzazione”, ai sensi del Nuovo Codice dei Beni Culturali, in virtù del quale la Fondazione viene indicata come il soggetto che potrà svolgere, a propria cura e spese, tutti i lavori di scavo,conservazione, restauro, valorizzazione e gestione del sito, utili alla costituzione del Parco Archeologico di Stabia.
La RAS ha inoltre attivato sul territorio una serie di protocolli d’intesa con i comuni di Castellammare di Stabia e i comuni limitrofi (Vico EquenseTorre Annunziata, Boscoreale, Lettere, Gragnano, Santa Maria la Carità, Sant’Antonio Abate) in materia di valorizzazione delle risorse archeologiche dell’area vesuviana per l’implementazione di un distretto turistico – culturale “Beyond Pompeii”.

Onlus foundation

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Youtube